Pulizie per ambienti civili e industriali nel circondario di Rimini.


La nostra azienda opera da anni nel settore delle pulizie industriali di vario genere e ha recentemente ampliato la gamma dei propri servizi anche con l'attività di pulizia dei pannelli fotovoltaici.


Sistemi di lavaggio Pannelli Fotovoltaici

1. Utilizziamo macchinari di ultima Generazione.

2. Lavaggio dei pannelli solari e dei pannelli fotovoltaici senza lasciare macchie o aloni, in qualsiasi condizione atmosferica grazie all'acqua depurata.

3. Metodologia innovativa che consente una perfetta pulizia del pannello,senza l'impiego di agenti chimici che inquinano l'ambiente e senza necessità di risciacquo, che allungherebbe i tempi di lavoro, aumentando il dispendio d'acqua e naturalmente di costi dell’operazione.

4. Adottiamo un metodo completamente ecologico impiegato da professionisti qualificati con ottime capacità.

5. Ci avvaliamo di personale addestrato per lavori in alta quota, a norma del D.Lgs. 81/08 ed utilizzano DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) in ogni cantiere.






Perché si devono lavare i pannelli fotovoltaici:

Non lavare i pannelli fotovoltaici significherebbe perdere una parte importante della produzione di energia elettrica e abbandonare al caso un investimento di alto valore.


Il clima secco e ben ventilato assicura una buona produzione di energia, mentre un clima umido e poco ventilato ne riduce la produzione.
Purtroppo il nostro territorio è riconosciuto per avere un clima con le caratteristiche di umidità e poca ventilazione e la sporcizia sul pannelli è causa di una perdita notevole di energia. Perdere in produzione vuol dire perdere denaro dal conto energia GSE e dalla vendita dell'energia prodotta. Una perdita del 10% sul rendimento del vostro impianto produce una riduzione del ritorno economico dell'investimento...ed inoltre la situazione non potrà che peggiorare col passare del tempo.


Siamo pronti a scommettere che vi abbiano rassicurato sul fatto che basti la pioggia a lavare i pannelli o che basti una volta all'anno.
Questo non è del tutto vero: l'acqua piovana non basta a togliere e sgrassare tutto lo sporco lo smog le polveri e i residui dei volatili. Nemmeno il "Fai da Te" è consigliabile, infatti usare acqua semplice sui pannelli vuol dire, a lungo termine, andare a formare un sottile strato di calcare, a causa del quale bisognerebbe poi usare un anticalcare (tali chimiche potrebbero danneggiare i pannelli stesi ed inquinare il terreno).
E' importante sottolineare che danni causati da personale inesperto possono essere causa di mancati risarcimenti da parte delle assicurazioni.


Il periodo di maggiore produttività degli impianti fotovoltaici va da Marzo a Ottobre.
Noi consigliamo, per ottimizzare la massima produzione dell’impianto, un primo lavaggio da effettuarsi nei mesi di Febbraio – Aprile, un secondo lavaggio nei mesi di Maggio – Luglio, ed un terzo lavaggio nei mesi di Agosto e Ottobre.


Non considerate il servizio di lavaggio solo un costo, chiedetevi se siete disposti a perdere tanti soldi lasciando i moduli sporchi.
A conti fatti toccherete con mano l'utilità del lavaggio e quanta energia in più e quindi soldi rimarranno nelle vostre tasche.

La nostra azienda utilizza per il lavaggio dei pannelli fotovoltaici sistemi e tecnologie innovativi, tra cui il Sistema ad acqua deionizzata (acqua pura) che rimuove le particelle di sporco lasciandolo il pannello pulito è senza aloni.